gioie e dolori
benvenuti nel mio forum spero vi troverete bene
E SIATE MOLTO GENTILI DI PRESENTARVI NELLA SEZIONE BENVENUTI
COSì VI SALUTEREMO TUTTI GRAZIE VI CHIEDO UNA GENTILEZZA PRESENTATEVI ALTRIMENTI NON Cè MOTIVO DI ISCRIVERVI, CHIUNQUE SI SCRIVE NON SI PRESENTA NON CAPISCO IL MOTIVO,DATO CHE IL FORUM è VISIBILE ANCHE SENZA ISCRIZIONE GRAZIE

gioie e dolori

è un forum di poesie di gioie e dolori
 
PortaleIndiceGalleriaRegistratiAccedi

Condividi
 

 alcuni pensieri sul denaro

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin meryan
Amministratrice
Amministratrice
Admin meryan

Femmina
Ariete Numero di messaggi : 24147
Età : 67
barra di rispetto : alcuni pensieri sul denaro 111010
Personalized field : alcuni pensieri sul denaro Adminactif
alcuni pensieri sul denaro If9x80



Data d'iscrizione : 03.11.07

alcuni pensieri sul denaro Empty
MessaggioTitolo: alcuni pensieri sul denaro   alcuni pensieri sul denaro 16gd9bkSab Nov 15, 2008 12:23 am

alcuni pensieri sul denaro 5da2110027fa9ef1d2c0c4f7b5e53960








Jules Renard, scrive: "Se il denaro non fa la felicità, restituitelo! ".

Boris Vian, con altrettanta ironia, ha lasciato detto che "Il denaro non fa la felicità di colui che non lo possiede".

Concreto anche l’aforisma di Giovenale, convinto che "L’amore per il denaro cresce quanto più cresce il denaro stesso".

"Il denaro è un segno d’intelligenza" assicura, invece, Bernard Mannes Baruch

mentre Teognide dichiara: " Non si piange un morto che non ha lasciato soldi ".

" Colui che sa di avere abbastanza è ricco ",dice il Tao Te Ching. È quel punto di equilibrio dinamico che aiuta a mantenere integrità e capacità di trarre saggezza e appagamento sia da ciò che possediamo che da ciò che facciamo.

Ci è stato insegnato: " non metterti mai in affari con gli amici ". Perciò siamo restii a instaurare rapporti di affari con le persone che amiamo.
Però ci è stato anche insegnato: " non accettare mai soldi dagli sconosciuti ". " Beh, se non si possono prendere né dagli amici né dagli sconosciuti, chi ci rimane? "
Bob Mandel (Due cuori, un‘anima)

" C’è solo una categoria di persone che pensa ai soldi più dei ricchi: i poveri. In effetti i poveri non pensano a nient’altro."
" Da giovane credevo che il denaro fosse la cosa che più contava nella vita. Ora che sono un po’ più vecchio ne sono certo."
Oscar Wilde

E ancora aforismi, concepiti per la maggior parte da una mente maschile sull' "universo delle donne "

alcuni pensieri sul denaro A357ff24c0f36e84595977b114fd8abe
" I soldi ti procurano l’amore di una qualunque donna ", sosteneva Orazio

mentre John Dryden non aveva dubbio nel ritenere che " Tutte le ereditiere sono belle. "

Lo stesso Giovenale, se la rideva nell’evidenziare che " Nulla è più insopportabile di una donna ricca. "

e Jacques Tati, invece, aveva chiara un’idea, ossia: " Il denaro è l’unica cosa che una donna qualche volta riesce a tenere per sé."

Non scherza neppure Cesare Pavese, che così scrive: " Nessuna donna si sposa per denaro; sono tutte tanto astute prima di sposare un miliardario, da innamorarsene.
dal web "

_________________
mi manchi marco
alcuni pensieri sul denaro 35165fr
Torna in alto Andare in basso
https://gioie-e-dolori.forumattivo.com
 
alcuni pensieri sul denaro
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gioie e dolori :: PENSIERI E MASSIME DAL WEB-
Vai verso: