gioie e dolori
benvenuti nel mio forum spero vi troverete bene
E SIATE MOLTO GENTILI DI PRESENTARVI NELLA SEZIONE BENVENUTI
COSì VI SALUTEREMO TUTTI GRAZIE VI CHIEDO UNA GENTILEZZA PRESENTATEVI ALTRIMENTI NON Cè MOTIVO DI ISCRIVERVI, CHIUNQUE SI SCRIVE NON SI PRESENTA NON CAPISCO IL MOTIVO,DATO CHE IL FORUM è VISIBILE ANCHE SENZA ISCRIZIONE GRAZIE

gioie e dolori

è un forum di poesie di gioie e dolori
 
PortaleIndiceGalleriaRegistratiAccedi

Condividi
 

 LUIGI PIRANDELLO

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin meryan
Amministratrice
Amministratrice
Admin meryan

Femmina
Ariete Numero di messaggi : 24147
Età : 67
barra di rispetto : LUIGI PIRANDELLO 111010
Personalized field : LUIGI PIRANDELLO Adminactif
LUIGI PIRANDELLO If9x80



Data d'iscrizione : 03.11.07

LUIGI PIRANDELLO Empty
MessaggioTitolo: LUIGI PIRANDELLO   LUIGI PIRANDELLO 16gd9bkMar Set 15, 2009 4:56 pm

LUIGI PIRANDELLO

Luigi Pirandello, nasce nel 1867 a Girgenti(Agrigento).

La personalità prevaricatrice del parde, farà insinuare in lui il concetto di famiglia come "trappola" dentro la quale ci sentiamo oppressima ma ke al di fuori nn riusciamo a viverne.

Ank se la sua prima formazione sarà verista, con la conoscenza degli scritti del Verga e di Capuana, successivamente capi che nn era interessato alla lotta per la sopravvivenza, bensi allo studio della psicologia dell'uomo, dei suoi problemi e di qll k è nascosto all'interno di esso.

Il tema su cui si basa tutto il pensiero Pirandelliano è l'ipocrisia della società nella quale sia costretti a vivere. Per contratare ciò siamo (secondo Pirandello) costretti a indossare delle maschere , che ci facciano sentire adeguati al contesto dove ci troviamo, e in cui nn possiamo essere noi stessi.

La "vita" quindi è un'insieme di emozioni e sensazione spontanee, mentre noi dobbiamo per vivere nella società adeguarci alla "forma" ossia a quella morale e a quelle regole ke ci vengono imposte.

L'unica salvezza è la follia. Sì! Perkè soltanto un pazzo puo dire davvero ciò ke pensa senza essere giudicato o etichettato.
Pirandello apprende due concetti importanti da G.Simmel :

IL RELATIVISMO CONOSCITIVO nel quale nn esisterebbe una verità oggettiva per tutti, ma esiste una verità per ognuno di noi..;

e il concetto di "vita" e "forma" di cui abbiamo parlato sopra..

La sua vita sarà turbolenta e con delle sofferenze profonde, come quella per la moglie che lo vedra costretto a rinchiuderla in una clinica di malati mentali dopo alcuni anni che se ne prendeva cura lui... a seguito della frana della cava di zolfo , proprietà del padre di Pirandello, e del socio, padre della moglie, la dote della donna k investita nella proprietà andò buttata, cosi prima fu colta da crisi nervose ed in seguito impazzi.

Un'altro concetto fontamentale per Pirandello, sarà il METATEATRO o ank teatro nel teatro. Basta con la divisione tra pubblico e attori, l'arte nn potrà mai rappresentare la realtà, allora che siano unite, che si fonda il palcoscenico e il pubblico, l'opera che rappresenta meglio qst sfondamento della quarta parete è Sei personaggi in cerca di autore.

Le sue opere di maggior successo sono:


Novelle per un anno (255 novelle) tra cui : LA patente, L'uomo dal fiore in bocca, Il treno a fischiato...

I saggi: l'Umorismo

I romanzi : L'esclusa , uno nessuno e 100mila, Il fu Mattia Pascal

Teatro: Cosi è (se vi pare), Sei personaggi in cerca di autore, Enrico IV



LUIGI PIRANDELLO Pira_mano_in_giacca

_________________
mi manchi marco
LUIGI PIRANDELLO 35165fr
Torna in alto Andare in basso
https://gioie-e-dolori.forumattivo.com
Admin meryan
Amministratrice
Amministratrice
Admin meryan

Femmina
Ariete Numero di messaggi : 24147
Età : 67
barra di rispetto : LUIGI PIRANDELLO 111010
Personalized field : LUIGI PIRANDELLO Adminactif
LUIGI PIRANDELLO If9x80



Data d'iscrizione : 03.11.07

LUIGI PIRANDELLO Empty
MessaggioTitolo: Re: LUIGI PIRANDELLO   LUIGI PIRANDELLO 16gd9bkMar Set 15, 2009 4:59 pm