gioie e dolori
benvenuti nel mio forum spero vi troverete bene
E SIATE MOLTO GENTILI DI PRESENTARVI NELLA SEZIONE BENVENUTI
COSì VI SALUTEREMO TUTTI GRAZIE VI CHIEDO UNA GENTILEZZA PRESENTATEVI ALTRIMENTI NON Cè MOTIVO DI ISCRIVERVI, CHIUNQUE SI SCRIVE NON SI PRESENTA NON CAPISCO IL MOTIVO,DATO CHE IL FORUM è VISIBILE ANCHE SENZA ISCRIZIONE GRAZIE

gioie e dolori

è un forum di poesie di gioie e dolori
 
PortaleIndiceGalleriaRegistratiAccedi

Condividi
 

 LO SPECCHIO AFFUMICATO

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin meryan
Amministratrice
Amministratrice
Admin meryan

Femmina
Ariete Numero di messaggi : 24147
Età : 67
barra di rispetto : LO SPECCHIO AFFUMICATO 111010
Personalized field : LO SPECCHIO AFFUMICATO Adminactif
LO SPECCHIO AFFUMICATO If9x80



Data d'iscrizione : 03.11.07

LO SPECCHIO AFFUMICATO Empty
MessaggioTitolo: LO SPECCHIO AFFUMICATO   LO SPECCHIO AFFUMICATO 16gd9bkMar Mar 23, 2010 12:01 am

LO SPECCHIO AFFUMICATO 3208076
Tremila anni fa', c'era un essere umano come voi e me che
viveva vicino a una città circondata di montagne. Studiava
per diventare un uomo della medicina. Voleva imparare la
conoscenza dei suoi antenati, ma non era totalmente
d'accordo con le cose che studiava.
Sentiva nel cuore che
doveva esserci qualcosa di più.
Un giorno mentre dormiva in una grotta, sognò di vedere il
propio corpo addormentato. Uscì dalla grotta in una notte di
luna nuova. Il cielo era sereno e c'erano milioni di stelle. Poi
gli accadde qualcosa che trasformò la sua vita per sempre. Si
guardò le mani, sentì il propio corpo e udì la propia voce dire:
"Sono fatto di luce. Sono fatto di stelle".
Guardò di nuovo le stelle e si rese conto che non sono le stelle
a creare la luce, bensì è la luce che crea le stelle.
"Tutto è fatto di luce", disse, "e lo spazio tra le cose non è
vuoto".
Seppe che tutto che ciò che esiste è un unico essere vivente e
che la luce è la messaggera della vita, perchè è viva e contiene
ogni informazione.
Quindi si rese conto che, benchè fosse fatto di stelle, lui non
era le stelle.
"Io sono ciò che è tra le stelle", pensò.
Allora chiamò le stelle tonal e la luce tra le stelle nagual;
seppe che ciò che crea l'armonia e lo spazio tra loro è la Vita, o
Intento. Senza vita, il tonal e il nagual non potrebbero
esistere.
La vita è la forza dell'assoluto, è il supremo, il Creatore che
crea ogni cosa.
Ecco ciò che scoprì quell'uomo:
tutto ciò che esiste è una manifestazione dell'essere vivente
unico che chiamiamo Dio.
Inoltre, arrivò alla conclusione che la percezione umana è
luce che percepisce altra luce.
Vide che la materia è uno specchio (ogni cosa è uno specchio,
che riflette la luce e crea immagini di quella luce) e il mondo
dell'illusione, il Sogno, è come fumo che non ci permette di
vedere ciò che siamo veramente.
"Il nostro vero sè è puro amore, pura luce" disse.
Questa scoperta cambiò la sua vita: Ora sapeva chi era
veramente e, guardando gli altri uomini e la natura, restò
stupito di vedere sè stesso in ogni essere umano, in ogni
animale, in ogni albero, nell'acqua , nella pioggia, nelle
nuvole e nella terra. Vide che la vita mescolava il tonal e il
nagual in modi diversi, creando miliardi di manifestazioni
viventi.
In quei pochi momenti comprese tutto. Era molto eccitato, ma
il suo cuore era pieno di pace. Non vedeva l'ora di
comunicare al suo popolo ciò che aveva scoperto.
Ci provò, ma gli altri non lo capirono. Potevano vedere che
qualcosa in lui era cambiato, che i suoi occhi e la sua voce
irradiavano bellezza.
Notarono che non giudicava più nulla e nessuno e che era
diverso.
Quell'uomo capiva tutti, ma nessuno capiva lui.
Credettero che fosse un'incarnazione di Dio.
Lui sorrise e disse:
"E' vero, io sono Dio. Ma anche voi lo siete. Noi siamo la
stessa cosa, Siamo immagini di luce: Siamo Dio".
La gente però continuava a non capire.
Aveva scoperto di essere uno specchio per gli altri, uno
specchio in cui poteva vedere sè stesso.
"Tutti siamo specchi", disse.
Vedeva sè stesso in tutti, ma nessun altro vedeva sè stesso in
lui.
Allora si rese conto che tutti erano immersi in un sogno, ma
senza consapevolezza, senza sapere ciò che erano veramente.
Non potevano vedersi in lui, perchè tra gli specchi esisteva un
muro di nebbia, composto dalle interpretazioni delle immagini
di luce che costituivano il Sogno degli esseri umani.
Allora seppe che presto avrebbe dimenticato ciò che aveva
imparato. Tuttavia voleva ricordare le visioni che aveva avuto
e si diede il nome di Specchio Affumicato, in modo da sapere
sempre che la materia è uno specchio e il fumo che separa gli
oggetti è ciò che ci impedisce di sapere chi siamo.
Disse:
"IO sono lo Specchio Affumicato, perchè vedo me stesso
in tutti voi, ma non possiamo risconoscerci a causa del fumo
che ci separa.


Questo fumo è il Sogno e lo specchio siete voi: i sognatori".WEB

_________________
mi manchi marco
LO SPECCHIO AFFUMICATO 35165fr
Torna in alto Andare in basso
https://gioie-e-dolori.forumattivo.com
Gugol
Moderatore
Moderatore
Gugol

Maschio
Numero di messaggi : 10640
Localizzazione : Gomorra Centro
barra di rispetto : LO SPECCHIO AFFUMICATO 111010
Personalized field : LO SPECCHIO AFFUMICATO Moderactif
la bontà e l'educazione in persona
Data d'iscrizione : 04.11.07

LO SPECCHIO AFFUMICATO Empty
MessaggioTitolo: Re: LO SPECCHIO AFFUMICATO   LO SPECCHIO AFFUMICATO 16gd9bkGio Mar 25, 2010 12:48 am

non lo conoscevo!

_________________
NULLA DIES SINE LINEA!
LO SPECCHIO AFFUMICATO 16101
Torna in alto Andare in basso
Loredana
Moderatore
Moderatore
Loredana

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 3674
Età : 61
Localizzazione : Roma
barra di rispetto : LO SPECCHIO AFFUMICATO 111010
Personalized field : LO SPECCHIO AFFUMICATO Moderactif
l'amica del cuore
Data d'iscrizione : 24.11.07

LO SPECCHIO AFFUMICATO Empty
MessaggioTitolo: Re: LO SPECCHIO AFFUMICATO   LO SPECCHIO AFFUMICATO 16gd9bkMar Mag 18, 2010 2:43 pm

Bello!
LO SPECCHIO AFFUMICATO 566177

_________________
LO SPECCHIO AFFUMICATO 2006124102714_lory-oro


LO SPECCHIO AFFUMICATO 16101LO SPECCHIO AFFUMICATO Mo11
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




LO SPECCHIO AFFUMICATO Empty
MessaggioTitolo: Re: LO SPECCHIO AFFUMICATO   LO SPECCHIO AFFUMICATO 16gd9bk

Torna in alto Andare in basso
 
LO SPECCHIO AFFUMICATO
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gioie e dolori :: PENSIERI E MASSIME DAL WEB-
Vai verso: