gioie e dolori
benvenuti nel mio forum spero vi troverete bene
E SIATE MOLTO GENTILI DI PRESENTARVI NELLA SEZIONE BENVENUTI
COSì VI SALUTEREMO TUTTI GRAZIE VI CHIEDO UNA GENTILEZZA PRESENTATEVI ALTRIMENTI NON Cè MOTIVO DI ISCRIVERVI, CHIUNQUE SI SCRIVE NON SI PRESENTA NON CAPISCO IL MOTIVO,DATO CHE IL FORUM è VISIBILE ANCHE SENZA ISCRIZIONE GRAZIE

gioie e dolori

è un forum di poesie di gioie e dolori
 
PortaleIndiceGalleriaRegistratiAccedi

Condividi
 

 L'ANIMA GEMELLA

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin meryan
Amministratrice
Amministratrice
Admin meryan

Femmina
Ariete Numero di messaggi : 24147
Età : 67
barra di rispetto : L'ANIMA GEMELLA 111010
Personalized field : L'ANIMA GEMELLA Adminactif
L'ANIMA GEMELLA If9x80



Data d'iscrizione : 03.11.07

L'ANIMA GEMELLA Empty
MessaggioTitolo: L'ANIMA GEMELLA   L'ANIMA GEMELLA 16gd9bkVen Lug 02, 2010 10:06 pm

L'ANIMA GEMELLA

L'ANIMA GEMELLA 709783479




Ogni essere umano possiede la propia anima gemella.

Quando l'uomo uscì come scintilla dal seno del Creatore,

era duplice e quelle due parti si completavano:

ciascuna era la metà perfetta dell'altra.

Le due metà sono ora separate: ognuna ha preso una direzione diversa

ed evolve separatamente dall'altra.

Se possono riconoscersi lungo il corso della loro evoluzione,

è perchè ogni metà porta nella profondità del propio essere l'immagine

dell'altra e perchè si sono marcate a vicenda con il propio sigillo.

Ogni essere umano possiede così dentro di sè l'immagine della propia

anima gemella.

Tale immagine è molto sfumata, ma esiste.

Ecco perchè ognuno viene sulla terra con l'oscura speranza di incontrare

prima o poi un'anima che gli dia tutto ciò di cui ha bisogno

e che fra loro regnino un'armonia e una fusione indescrivibili.

Voi siete consapevoli di questo perchè non avete mai smesso

di credere che incontrerete quell'anima amata di cui

conoscete il volto.

E' un'immagine che portate in voi, ma così profondamente nascosta

che non riuscite a distinguerla chiaramente.

Qualche volta, scorgendo qualcuno per la strada, dite a voi stessi:

"Eccola, è lei!,

come se avvvenisse un'improvvisa fusione tra questa persona

e l'immagine che portate in voi stessi.

A quel punto, l'intera vostra vita cambia e voi fate di tutto

per ritrovare quella persona.

Quando la incontrate e le parlate, tutto diventa meraviglioso

e progredite in tutti i campi.

Ma, dopo un periodo di intimità, scoprite che quell'essere

non era la persona che attendavate.

Siete delusi e lo lasiate per ricominciare a cercare.

Poi, una seconda volta credete di aver ritrovato l'anima gemella.

Scaturiscono di nuovo la stessa gioia e la stessa ispirazione,

e anche questa volta vi innamorate, ma si ripete la stessa storia

e voi vi persuadete che neppure quello era l'essere che cercavate.

"Ma allora - direte - quella persona non era la mia anima gemella?"

Si e no.

Era l'altra metà di voi stessi venuta dall'aldilà per visitarvi

attraverso un'altra persona.

Infatti, molto spesso, quando la prima metà si incarna, l'altra non si incarna.

Che cos'è dunque avvenuto quando abbiamo la sensazione di incontrare

la nostra anima gemella?

Dall'altro mondo lei pensa a noi, desidera il nostro bene, la nostra felicità

e, grazie a quel legame misterioso che esiste fra lei e noi,

sente la nostra aspirazione verso una vita superiore, verso la bellezza.

Entra dunque in un essere e appare dinanzi a noi per qualche tempo.

Ecco perchè, per esempio, una donna trova improvvisamente il propio beneamato

in un uomo:

la sua anima gemella è entrata per breve periodo in quella casa terrena,

manda dei segnali alla sua gemella,

le invia il suo amore senza che l'uomo sappia di essere "abitato".

Ma in generale la donna

(o l'uomo, perchè tutto ciò è vero per entrambi i sessi)

ha bisogno di fare degli scambi fisici con l'essere di cui si è innamorata,

provocando così l'allontanamento dell'anima gemella

che se ne va molto rattristata.

Naturalmente l'uomo cerca di approfittare dell'errore commesso dalla donna

che lo ha preso per la propia anima gemella;

e la donna a poco a poco si rende conto che quell'uomo è un bugiardo,

un ladro e che il suo beneamato se n'è andato.

Forse questo apparirà in un secondo tempo in un'altro uomo....

La stessa infelice esperienza rischia di riprodursi fino a che non si comprende

il lato sacro dell'amore.

A quel punto le due metà potranno veramente ritrovarsi:

si ameranno, si avvolgeranno in abiti di luce e navigheranno nella felicità

senza desiderare di andare al di là di questi contatti sottili,

sapendo che altrimenti romperebbero l'incanto che li unisce alla luce primordiale.

Ma prima di raggiungere tale stato, quante esperienze mancate,

dopo le quali si dirà:

" Ho mangiato, ho bevuto, mi sono saziato, tuttavia sono infelice:

nel possesso non ho mai trovato nè gioia nè felicità!"

E' criminale aver amato tante donne e non aver mai incontrato un'illuminazione

duratura.

Due anime gemelle sono tutto l'una per l'altra,

e nessun essere al mondo può apportar loro la stessa pienezza.

Dunque, tutti gli esseri che avete incontrato dall'inizio delle vostre

molteplici incarnazioni, tutti i mariti o le mogli oppure gli amanti o le amanti

che avete avuto vi hanno lasciato perchè non erano destinati a voi.

Forse siete stati insieme per un certo periodo, ma come un vaso e un coperchio

che non combaciano.

Due anime che Dio ha creato insieme sono, invece, assolutamente fatte

l'una per l'altra, nulla può separarle e non temono di esserlo.

Quando in una coppia l'uno o l'altra teme che qualcuno venga a sedurre il propio

partner ( nulla in effetti può impedire che ciò avvenga),

vuol dire che quel partner

non era l'anima gemella.

Una donna ama un uomo, ma lui se ne va con un'altra;

un uomo ama una donna, ma lei lo abbandona.

Le anime gemelle, al contrario, si riconoscono con una certezza assoluta

e non possono lasciarsi.

L'essere umano incontra la propia anima gemella dodici volte

durante le sue incarnazioni terrene;

ma spesso questo incontro provoca la morte,

perchè le condizioni esistenziali si oppongono alla realizzazione

di un amore così perfetto, così assoluto.

La tragedia di Shakespeare "Romeo e Giulietta"

tratta appunto dell'incontro di due anime gemelle....

etc...

Ora, non comprendetemi male: non è perchè avete appena sentito

che vostro marito o vostra moglie non sono sicuramente la vostra anima gemella

che ve ne dovete sbarazzare.

Al contrario, a questo punto dovete pensare di essere due alleati

che hanno da percorrere insieme un lungo cammino e che devono

necessariamente comprendersi fino al giorno della separazione.

_________________
mi manchi marco
L'ANIMA GEMELLA 35165fr
Torna in alto Andare in basso
https://gioie-e-dolori.forumattivo.com
Loredana
Moderatore
Moderatore
Loredana

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 3674
Età : 61
Localizzazione : Roma
barra di rispetto : L'ANIMA GEMELLA 111010
Personalized field : L'ANIMA GEMELLA Moderactif
l'amica del cuore
Data d'iscrizione : 24.11.07

L'ANIMA GEMELLA Empty
MessaggioTitolo: Re: L'ANIMA GEMELLA   L'ANIMA GEMELLA 16gd9bkDom Lug 04, 2010 5:17 pm

PROPRIO COSì...IO HO TRIBOLATO UN PO', MA ALLA FINE L'HO TROVATA LA MIA ANIMA GEMELLA.

_________________
L'ANIMA GEMELLA 2006124102714_lory-oro


L'ANIMA GEMELLA 16101L'ANIMA GEMELLA Mo11
Torna in alto Andare in basso
Admin meryan
Amministratrice
Amministratrice
Admin meryan

Femmina
Ariete Numero di messaggi : 24147
Età : 67
barra di rispetto : L'ANIMA GEMELLA 111010
Personalized field : L'ANIMA GEMELLA Adminactif
L'ANIMA GEMELLA If9x80



Data d'iscrizione : 03.11.07

L'ANIMA GEMELLA Empty
MessaggioTitolo: Re: L'ANIMA GEMELLA   L'ANIMA GEMELLA 16gd9bkDom Lug 04, 2010 5:31 pm

L'ANIMA GEMELLA 566177 L'ANIMA GEMELLA 132492

_________________
mi manchi marco
L'ANIMA GEMELLA 35165fr
Torna in alto Andare in basso
https://gioie-e-dolori.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




L'ANIMA GEMELLA Empty
MessaggioTitolo: Re: L'ANIMA GEMELLA   L'ANIMA GEMELLA 16gd9bk

Torna in alto Andare in basso
 
L'ANIMA GEMELLA
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gioie e dolori :: NO-TOPIC-
Vai verso: