gioie e dolori
benvenuti nel mio forum spero vi troverete bene
E SIATE MOLTO GENTILI DI PRESENTARVI NELLA SEZIONE BENVENUTI
COSì VI SALUTEREMO TUTTI GRAZIE VI CHIEDO UNA GENTILEZZA PRESENTATEVI ALTRIMENTI NON Cè MOTIVO DI ISCRIVERVI, CHIUNQUE SI SCRIVE NON SI PRESENTA NON CAPISCO IL MOTIVO,DATO CHE IL FORUM è VISIBILE ANCHE SENZA ISCRIZIONE GRAZIE

gioie e dolori

è un forum di poesie di gioie e dolori
 
PortaleIndiceGalleriaRegistratiAccedi

Condividi
 

 sartù di riso

Andare in basso 
AutoreMessaggio
morgana
speciale
speciale
morgana

Femmina
Scorpione Numero di messaggi : 3964
Età : 64
Localizzazione : l'antro di avalon
Personalized field : 0
Data d'iscrizione : 02.04.08

sartù di riso Empty
MessaggioTitolo: sartù di riso   sartù di riso 16gd9bkLun Mag 26, 2008 4:58 pm

sapete da dove viene il termine napoletano SARTU'?
Il napoletano ha preso in prestito molto dalla lingua francese,
il riso dai napoletani veniva chiamato anche MALATIELLO o SCIACQUAPANZA per le sue doti rinfrescanti, visto che era il cibo degli ammalati. Nelle famiglie bene napoletane, per rendere più accettabile quella pietanza, pensarono di condirla innanzitutto con del sugo di pomodoro e poi metterci anche uova sode, mozzarella, polpettine, salame, piselli ed altro, così che il riso diventava un minimo, un accessorio da mettere al tutto: in una parola SUR TOUT. Da qui il termine napoletanizzato SARTU'
Torna in alto Andare in basso
 
sartù di riso
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gioie e dolori :: NO-TOPIC-
Vai verso: