gioie e dolori
benvenuti nel mio forum spero vi troverete bene
E SIATE MOLTO GENTILI DI PRESENTARVI NELLA SEZIONE BENVENUTI
COSì VI SALUTEREMO TUTTI GRAZIE VI CHIEDO UNA GENTILEZZA PRESENTATEVI ALTRIMENTI NON Cè MOTIVO DI ISCRIVERVI, CHIUNQUE SI SCRIVE NON SI PRESENTA NON CAPISCO IL MOTIVO,DATO CHE IL FORUM è VISIBILE ANCHE SENZA ISCRIZIONE GRAZIE

gioie e dolori

è un forum di poesie di gioie e dolori
 
PortaleIndiceGalleriaRegistratiAccedi

Condividi
 

 FIGLIA DEL SILENZIO

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin meryan
Amministratrice
Amministratrice
Admin meryan

Femmina
Ariete Numero di messaggi : 24147
Età : 67
barra di rispetto : FIGLIA DEL SILENZIO 111010
Personalized field : FIGLIA DEL SILENZIO Adminactif
FIGLIA DEL SILENZIO If9x80



Data d'iscrizione : 03.11.07

FIGLIA DEL SILENZIO Empty
MessaggioTitolo: FIGLIA DEL SILENZIO   FIGLIA DEL SILENZIO 16gd9bkLun Ott 12, 2009 11:27 pm

Figlia del silenzio



Un libro di Kim Edwards che racconta l’abbandono alla nascita di una bambina Down


FIGLIA DEL SILENZIO Figlia_del_silenzio

La copertina del libro "Figlia del silenzio"

Un autentico successo del passaparola, con più di 3 milioni di copie vendute nella sola America in meno di un mese dalla pubblicazione, maggio 2006. Tradotto in italiano e pubblicato a tempo di record da Garzanti Editore, ha visto da noi ben 350 mila acquirenti pur essendo nelle nostre librerie soltanto dal 15 giugno scorso. E pensare che si trattava del primo romanzo di una scrittrice sconosciuta al grande pubblico: prima di questo best-seller, Kim Edwards, aveva infatti pubblicato solo una raccolta di racconti.
“Figlia del silenzio” è un titolo azzeccato perché è nel silenzio che cominciano i primi attimi di vita della protagonista, la piccola Phoebe. Suo padre, un medico, subito dopo averla fatta nascere in una tempestosa notte di neve, riconosce in lei i segni della sindrome di Down. Decide, così, di occultarne la nascita alla moglie pensando di risparmiarle un dolore. Invece, sarà questa decisione a dare il via alla storia con l’infermiera Caroline che aveva assistito il dottor Henry durante il parto di Phebe: invece di portarla in un istituto come chiesto dal genitore, scompare con la piccola e ne diventa la madre. La cresce lottando contro tutti i pregiudizi verso i bambini Down diffusi nell’America degli anni ‘60 per garantire alla bambina un futuro come quello di tutti gli altri. Una vita felice, con tante battaglie portate avanti e vinte, con un futuro che non sarà facile ma ricco di felicità e amore per la protagonista e sua madre adottiva.
Alla famiglia di Henry non andrà così bene poiché la moglie del dottore, Nora, non si riprenderà mai veramente dalla presunta perdita della sua bambina. Lo stesso marito, che aveva pensato di agire per il bene della sua famiglia, non sa cosa fare continuamente tormentato dai fantasmi del proprio passato e dal vedere sua moglie allontanarsi da lui. A risentirne più di tutti, però, sarà il fratello gemello, Paul, sano e perfettamente normale, che crescerà tra incomprensioni e solitudine, in un’atmosfera di dolorosi segreti mai rivelati.
Finché, un fatidico giorno, la morte del dottor Henry farà riunire le due famiglie e le costringerà a fare i conti con una verità mai detta, con una madre che ritroverà la figlia creduta morta e un fratello che scoprirà di avere una sorella da amare. La scoperta, postuma, di un padre che si è reso conto troppo tardi di avere sbagliato ma giustificato, in fondo, dal proprio passato e dall’aver agito in base a quanto appreso alla Facoltà di Medicina, che vedeva per i bambini Down solo un futuro di dolore e morte prematura, con immani sofferenze per la famiglia.
Un libro da leggere, con un qualcosa di magico e affascinante, che cattura, nella semplicità con cui l’autrice scrive di Phebe e della sua vita, che scorre parallela quella della famiglia naturale, in un intreccio unico e coinvolgente portante ad un finale non originalissimo, che però ti fa pensare: “Ora va tutto bene”.

_________________
mi manchi marco
FIGLIA DEL SILENZIO 35165fr
Torna in alto Andare in basso
https://gioie-e-dolori.forumattivo.com
Gugol
Moderatore
Moderatore
Gugol

Maschio
Numero di messaggi : 10640
Localizzazione : Gomorra Centro
barra di rispetto : FIGLIA DEL SILENZIO 111010
Personalized field : FIGLIA DEL SILENZIO Moderactif
la bontà e l'educazione in persona
Data d'iscrizione : 04.11.07

FIGLIA DEL SILENZIO Empty
MessaggioTitolo: Re: FIGLIA DEL SILENZIO   FIGLIA DEL SILENZIO 16gd9bkMar Ott 13, 2009 10:43 pm

SIGH!

_________________
NULLA DIES SINE LINEA!
FIGLIA DEL SILENZIO 16101
Torna in alto Andare in basso
 
FIGLIA DEL SILENZIO
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
gioie e dolori :: FILM LETTURA E CULTURA-
Vai verso: